rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Porta Trento Sud / Via Monte Cengio

Spaccata allo storico negozio di strumenti musicali: violata un'altra istituzione della città

Dopo i furti del fine settimana in due impianti sportivi tra Sacra Famiglia e Cave, i malviventi hanno agito al limitare del Palestro rompendo una vetrina e rubando i contanti

I ladri tornano a colpire ai margini del centro storico. Stavolta è toccato al noto negozio di strumenti musicali di via Monte Cengio.

La scoperta

Il punto vendita, una vera e propria istituzione in città con oltre 110 anni di storia, il lunedì mattina osserva il turno di riposo dopo la chiusura domenicale e quando il titolare Adriano Zin ha alzato le serrande alle 15 si è trovato davanti l'amara sorpresa. Una delle vetrate che affacciano lungo via Vicenza era in frantumi. All'interno i banditi avevano rovistato nei cassetti, riuscendo a trafugare circa 500 lasciati come fondo cassa.

Il furto

Il colpo risale probabilmente alla notte tra domenica e lunedì e i malviventi hanno scelto una delle vetrate che, seppure esposta su una via particolarmente trafficata, è protetta dal giardino, da una siepe e dalla pista ciclabile, perciò lontana dalla sede stradale. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per i rilievi, alla ricerca di possibili tracce che riconducano all'identità dei ladri. A questo scopo verranno anche visualizzate le immagini della videosorveglianza di zona.

I precedenti

Nell'ultima settimana si sono verificati altri due furti nella zona ovest della città, nel raggio di circa tre chilometri. Nella notte tra giovedì e venerdì è stato colpito per la terza volta in pochi mesi il Tennis Club di via Libia, quella successiva è stata la volta del Centro sportivo 2000 in via Pioveghetto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccata allo storico negozio di strumenti musicali: violata un'altra istituzione della città

PadovaOggi è in caricamento