Paura nella notte: sradicano lo sportello Bancomat nel pieno centro del paese, ma il colpo fallisce

È successo tra lunedì e martedì a Marsango, frazione di Campo San Martino: gli autori del misfatto sono fuggiti prima con un carro attrezzi e quindi, una volta braccati, con due auto rubate e senza malloppo

Una scena da film. Di quelle difficili da dimenticare: notte di paura per i residenti di Marsango, frazione di Campo San Martino, svegliati di soprassalto tra lunedì 13 e martedì 14 agosto dal clamoroso tentativo di furto di un intero sportello Bancomat in pieno centro.

Bancomat Marsango 3-2

Il colpo

Un colpo che sarebbe riuscito se non fosse stato per il tempestivo intervento dei carabinieri, impegnati nei servizi di controllo sull'intero territorio. Tutto ha inizio alle ore 3.30, quando i malviventi si servono di un carro attrezzi (peraltro rubato poco prima a Costabissara) per sfondare la vetrata e sradicare l'intero sportello Bancomat della filiale del Monte dei Paschi di Siena nella centralissima piazza Papa Giovanni XXIII. Un autentico boato che ha destato tutti i residenti della zona, i quali non hanno però fatto in tempo a capire cos'era successo: i ladri, infatti, hanno caricato il tutto sul camion e si sono allontanati in fretta e furia utilizzando quali “staffette” due automobili Peugeot, anch'esse rubate nella notte ma a Caerano San Marco.

Bancomat Marsango 2-2

La fuga

La centrale operativa dei carabinieri, prontamente allertata, ha subito iniziato le ricerche dei fuggitivi, che nel giro di pochi minuti sono stati intercettati da due equipaggi della compagnia di Cittadella (con l’ausilio dei colleghi della Stazione di Limena) in località Vaccarino di Piazzola sul Brenta, sulla Strada Provinciale 47 Valsugana. Dopo un breve inseguimento i malfattori, vistisi braccati, hanno abbandonato il carro attrezzi con Bancomat agganciato e soldi al suo interno riuscendo a dileguarsi a bordo delle autovetture. La refurtiva è stata interamente recuperata, mentre sono in corso indagini per l’identificazione degli autori, al momento ancora ignoti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • A piedi lungo la tangenziale, giovane viene investito all'alba: è grave

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento