Furto alla stazione di servizio Eni, le telecamere immortalano i due malviventi

Il colpo dal benzinaio di via Boves: i ladri hanno divelto la serranda e hanno portato via 50 euro e diversi pacchetti di sigarette. Sul posto è stato trovato un piccone

Colpo alla stazione di servizio Eni di via Boves a Padova. I ladri sono entrati in azione nella notte tra lunedì e martedì attorno a mezzanotte e mezza.

IL FURTO. I malviventi hanno forzato la porta d'ingresso e hanno divelto la serranda: una volta dentro hanno rubato 50 euro e diversi pacchetti di sigarette che si trovavano nell'espositore. Un bottino dal valore totale da quantificare. Sul posto la polizia che ha trovato un piccone usato per forzare gli ingressi. Inoltre ha esaminato le telecamere di videosorveglianza: le immagini hanno immortalato la presenza di due individui. Gli agenti sono sulle loro tracce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cercasi 700 comparse per la fiction Rai ambientata a Padova: al via i casting per “L’Alligatore”

  • Vive in casa con il cadavere del fratello, morto da tre mesi: dramma nella Bassa Padovana

  • Si fa accreditare oltre 11mila euro cambiando l'Iban sulla fattura, ma il trucco online viene scoperto

  • Dramma lungo la ferrovia: trentenne muore sotto il treno vicino alla stazione

  • Vede lo scooter a bordo strada, non si accorge dell'uomo a terra e lo travolge: un morto

  • Fuggi fuggi all'Ikea: scatta l'allarme antincendio, negozio evacuato a tempo di record

Torna su
PadovaOggi è in caricamento