Maxi furto di tabacchi: dall'auto parcheggiata spariscono sigarette per 13mila euro

Un pensionato padovano ha denunciato il furto di un ingente quantitativo di tabacchi dalla sua vettura. Il fatto è avvenuto in pieno giorno nell'hinterland del capoluogo

(foto: archivio)

L'automobile carica di sigarette appena prelevate all'ingrosso, la breve sosta in strada e il colpo grosso. Sono affidate ai carabinieri le indagini per risalire al responsabile dell'ingente furto di "bionde" avvenuto giovedì a Saonara.

Il furto

A precipitarsi alla caserma di Cadoneghe giovedì pomeriggio è stata la vittima, un 78enne del paese. L'uomo ha sporto querela perché poco prima dalla sua Mitsubish Colt era sparito l'intero carico di tabacchi che vi erano stipati. Secondo quanto raccontato dall'anziano, attorno alle 12 aveva posteggiato l'auto lungo via XX settembre a Saonara. A bordo c'erano sei cartoni di sigarette del valore di 13mila euro, acquistati poco prima da un grossista. Quando il malcapitato era tornato a recuperare il veicolo lo aveva trovato aperto, senza più traccia dei prodotti. Sono ora in corso le indagini da parte dei militari per raccogliere gli elementi utili a identificare l'autore o gli autori del colpaccio messo a segno in pieno giorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due anni di canone Telepass gratuito per chi risiede a Padova e provincia: l'iniziativa

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Famiglia si sbronza per "dimenticare" il parente morto: 17enne sviene, i genitori sfondano la porta del pronto soccorso per farlo curare

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento