menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazzini derubati di telefonino e bicicletta in strada a Padova

Due gli episodi denunciati mercoledì in questura. Il primo da un 14enne, che si trovava in via Bortignon: in due lo hanno trattenuto e gli hanno sfilato il cellulare dalla tasca. Il secondo un 15enne, in via Friburgo

Rapinati del cellulare e in un caso anche della bicicletta, mentre si trovavano fuori in strada. È accaduto, nel tardo pomeriggio di mercoledì, a due ragazzini, in due diversi episodi, a Padova.

IN VIA BORTIGNON. La prima vittima a recarsi in questura per denunciare l'accaduto è un 14enne, che ha riferito di essere stato derubato del proprio cellulare in via Bortignon. Due i soggetti, almeno maggiorenni e probabilmente italiani, che lo avrebbero fermato, trattenendolo e sfilandogli il telefonino dalla tasca, senza procurargli lesiosi. Poi la fuga in bici.

IN VIA FRIBURGO. La seconda è un altro minore, di 15 anni, che si trovava in via Friburgo quando è stato derubato del cellulare e della bici da tre nordafricani, scappati sulla due ruote. Il ragazzo è stato strattonato, ma non si è fatto male. Sul posto è intervenuta una volante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento