menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri in azione: spariti decine di migliaia di euro in contanti da una villetta

Doppio intervento della polizia in zona Stanga, per un tentativo di furto in un'automobile e un colpo grosso messo a segno in una casa: rubati soldi e gioielli

Gli agenti della questura sono dovuti intervenire due volte nel giro di un'ora per episodi di furto nella zona della Stanga.

Il colpo sfumato...

La prima chiamata segnalava un topo d'auto in azione in via Savelli: all'arrivo della volante attorno alle 22 il malvivente stava ancora cercando di scassinare la vettura di una 45enne di origine straniera. Il suo obiettivo era un borsone rimasto all'interno dell'abitacolo, che l'uomo aveva visto dai finestrini. La polizia lo ha bloccato e identificato in un 38enne marocchino, che è stato denunciato con l'accusa di tentato furto aggravato.

...e quello messo a segno

Meno di un'ira dopo gli agenti sono tornati sul posto per un sopralluogo su segnalazione di una donna cinese residente in zona. Rincasata alle 23, la 37enne ha trovato le tracce di una visita poco gradita: i ladri si erano introdotti in casa, facendo incetta di denaro e gioielli. Stando a quanto raccontato dalla vittima, il colpo è stato messo a segno tra le 18 e le 23 mentre non c'era nessuno. Ingente il bottino, con 20mila euro in contanti e una preziosa collana volatilizzati. I poliziotti hanno avviato le indagini per risalire ai colpevoli: dopo gli ultimi gravi episodi di cronaca che hanno riguardato la comunità cinese, nessuna pista è esclusa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento