Cronaca Arcella / Via Pietro Longhi

Il finto tecnico del gas colpisce ancora: rubati 5mila euro di gioielli a una 90enne

È successo nella mattinata di mercoledì 16 ottobre a Padova: l'uomo ha convinto l'anziana a mettere tutti i suoi preziosi nel freezer per poi scappare col bottino

Una pratica che non conosce sosta. E che purtroppo trova sempre nuove vittime, soprattutto tra gli anziani: nuovo caso di truffa con tanto di furto ai danni di una 90enne.

La dinamica

È successo nella mattinata di mercoledì 16 ottobre a Padova in via Pietro Longhi, nel quartiere Arcella: a compiere il colpo un finto operatore del gas, che ha suonato al campanello della 90enne convincendola a farlo entrare in casa e a nascondere con una scusa tutti i suoi gioielli nel freezer. Nonostante la stranezza della richiesta l'anziana ha compiuto tale operazione, semplificando il lavoro del falso tecnico che approfittando di un momento di distrazione della donna ha afferrato i preziosi ed è scappato. La polizia indaga sull'accaduto: stando a una prima stima il valore dei gioielli ammonterebbe a circa 5mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il finto tecnico del gas colpisce ancora: rubati 5mila euro di gioielli a una 90enne

PadovaOggi è in caricamento