Cronaca

Rubano un uovo di cigno dal nido: trovati dai carabinieri e denunciati

Due persone si sono introdotte in un'area recintata per rubare un uovo di cigno dal nido, dove era protetto dai genitori. Sono accusati di furto in concorso

Un uovo di cigno: questo l’obiettivo del furto. I carabinieri di Piombino Dese hanno rintracciato due persone colpevoli di averne rubato uno dal nido dov'era in corso la covata.

I fatti

Il furto risale al 23 maggio. A Loreggia, P.R., 53enne del posto, assieme a un’altra persona si è introdotto in un’area protetta e recintata dove viveva tranquillamente una coppia di cigni. Mentre il complice afferrava il volatile maschio e lo teneva fermo, il 53enne spingeva via la femmina per prendere un uovo direttamente dal nido. I due poi sono scappati con la refurtiva così particolare e sono partite le indagini dei carabinieri, culminante nella denuncia per furto in concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano un uovo di cigno dal nido: trovati dai carabinieri e denunciati

PadovaOggi è in caricamento