menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sequestrati cento chili di pesce Società padovana finisce nei guai

Il legale rappresentante della ditta e il trasportatore del carico di gamberi e mazzancolle, entrambi di origine cinese, sono stati denunciati per cattiva conservazione di alimenti

Sono partiti da Padova i cento chili di gamberi e mazzancolle sequestrati nella giornata di venerdì, a Bergamo. Il pesce era tenuto in confezioni senza etichettatura, senza documenti di trasporto e senza scadenza.

DENUNCIATI. Il pesce era riposto all'interno di 11 scatoloni, accanto ad altre confezioni che contenevano delle parrucche. Alla guida del mezzo fermato dalla polizia locale, un cittadino cinese 36enne residente a Pordenone. Il conducente del furgone e il legale rappresentante della società, un 39enne, cinese, residente a Padova, sono stati denunciati per cattiva conservazione di alimenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento