menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Gatta restaurata

La Gatta restaurata

Dopo un anno e mezzo dal suo "abbattimento", la Gatta è tornata

Era il settembre 2013 quando un furgoncino in retromarcia mandò la storica statua in mille pezzi. Ora una sua copia è stata ricollocata in vicolo Sant'Andrea a Padova. L'originale restaurato è a palazzo Moroni

La "Gatta" è tornata. Giovedì mattina, l'antica scultura è stata finalmente ricollocata sulla sommità della colonna in vicolo Sant'Andrea. In realtà, qualla che i padovani potranno tornare ad ammirare, non è l'originale della storica statua, "musealizzata" ed insediata al termine dello scalone monumentale che collega palazzo Moroni e palazzo della Ragione, bensì una sua copia, per preservare la conservazione dell'opera autentica.

IL RITORNO DELLA GATTA. Era il settembre 2013, quando la sfortunata retromarcia di un furgoncino aveva raso al suolo e mandato in mille pezzi la celebre "Gatta". Ad un anno e mezzo dal suo abbattimento, la scultura è stata restaurata e restituita alla città.

IL FATTO: Camionista abbatte e distrugge la "gatta" di via Sant'Andrea - IL VIDEO: Gli attimi immediatamente successivi al grave sfregio - AUTISTA INDAGATO: Nei guai l'uomo alla guida del mezzo - L'INDAGINE: Copia di una copia, pezzo di scarso valore - IL WEB IRONIZZA: "Quando si dice investire in cultura" - LO SCHERZO DEI GOLIARDI: Statua della "gatta alcolica" - IL RITORNO DELLA GATTA: Ma l'originale sarà "musealizzato"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento