menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giardino pubblico e area bimbi e anziani in via Romagnoli: lavori al via a settembre

Lo hanno comunicato ufficialmente ai residenti l'assessore ai Lavori pubblici e infrastrutture Andrea Micalizzi e l'assessore al Verde e ai parchi Chiara Gallani

Niente park: l'area di via Romagnoli, una laterale di Via Vergerio, a Padova, diventerà un giardino pubblico a beneficio di tutti gli abitanti. Lo hanno comunicato ufficialmente  ieri ai residenti l'assessore ai lavori pubblici e infrastrutture Andrea Micalizzi e l'assessore al verde e ai parchi Chiara Gallani, che hanno seguito la complessa vicenda.

SOLUZIONE. Il progetto per il parcheggio, proposto dalla precedente amministrazione, aveva seguito il suo iter autorizzativo ed era già stato messo a gara. Sembrava quindi difficile riuscire a modificare una procedura così avanzata. "Non è stato facile trovare una soluzione -  chiarisce l'assessore Micalizzi - ma la volontà mia e dell'assessore Gallani di venire incontro alle legittime richieste dei cittadini, in questo caso è andata in porto. La nostra amministrazione, quando è possibile vuole correggere quei progetti che evidenziano delle criticità o che non sono veramente condivisi con i cittadini. Ci siamo riusciti in via Peano, adesso qui in via Romagnoli e vedere la soddisfazione dei residenti ci fa piacere. Noi riteniamo che incontrare e ascoltare i padovani sia certamente un nostro dovere ma anche che sia spesso la strada per trovare la migliore soluzione di molti interventi".

LAVORI A SETTEMBRE. L'area che doveva diventare un parcheggio, si trasformerà invece in un giardino pubblico con un'area destinata ai bambini più piccoli ed una zona destinata al tempo libero degli anziani. "Il quartiere è densamente edificato – spiega l'assessore Chiara Gallani - e le aree verdi  sono poche. Questo spazio di circa 40 metri per 30,  un'area di perequazione urbana è l'unica possibilità in questo contesto per inserire un piccolo polmone verde. Quando i cittadini ci hanno illustrato la loro richiesta abbiamo subito capito che era la soluzione giusta per questa zona».  Il nuovo progetto senza sacrificare il verde permette comunque di aggiungere 11 posti auto, a margine della strada, che vanno ad aumentare la dotazione di parcheggi del quartiere". I lavori partiranno a settembre e i residenti della via hanno già proposto di realizzare una festa di inaugurazione del nuovo piccolo giardino pubblico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento