menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giorgia, Chiara e il caffé con i baffi. Compie dieci anni il Bar del Municipio

Situato a fianco dell'entrata laterale di Palazzo Moroni è un punto di riferimento per dirigenti, assessori, esponenti politici e naturalmente anche giornalisti

Ha compiuto dieci anni il Bar del Municipio. Situato proprio a fianco dell'entrata laterale di Palazzo Moroni, il bar "Dal Baffo" è un punto di riferimento per tutti coloro che frequentano il municipio e le piazze. Dirigenti, assessori, esponenti politici, negozianti, ambulanti e naturalmente anche i giornalisti sono soliti a cominciare da qui la giornata. Una fornita rassegna stampa, con tutti i giornali della città, i maggiori quotidiani nazionali e quelli sportivi sono a disposizione dei clienti. Dietro al banco Giorgia Rasi, la titolare, e Chiara. 

Giornalisti

Comincia all'alba la vostra giornata: "La mattina presto ci sono per lo più gente che lavora nelle piazze, sono loro i nostri primi clienti. Poi ci sono gli impiegati negli uffici e nelle agenzie, poi arrivano i negozianti e a quel punto la giornata è altro che avviata". E i giornalisti a che ora arrivano? "Voi? Ve la prendete comoda -  e scoppia in una risata - d'inverno magari già alle nove e mezza ma da quando fa caldo prima delle dieci non vi si vede proprio". Scherzi a parte, sarete sempre super aggiornati su tutto quel che succede: "Sai, di fronte a un caffé o a un bicchiere di vino ci si capisce meglio, si parla. Quindi spesso capita che giornalisti, consiglieri, gli assessori vengano qui a parlarsi, ma c'è molto rispetto, oltre che confidenza, perché vedendosi tutti i giorni si stabiliscono dei rapporti. E' un posto sicuro il bar, come deve essere".

Amministrazioni

Avete visto passare diverse amministrazioni. Voi che la piazza la vivete, che differenze riscontrate? "Noi ricordiamo i tempi in cui le piazze erano piene di studenti. Ci piacerebbe davvero si tornasse come allora. I primi anni era tutto più facile, anche coprire le spese, l'affitto ecc... Oggi è un po' più complicato, va detto. Il giro di persone è sensibilmente diminuito, lo dicono tutti quelli che lavorano in piazza e questo è ovvio che vale anche per noi. Sarebbe bello però riportarci la gente, nelle piazze". 

Il caffè di Chiara

Molti giornalisti ci dicono che la tua collega Chiara sia la più brava a fare il caffè, è vero? Tra i migliori si che si possono bere in città: "E' un po' che andate dicendo questa cosa e a me fa piacere, cosa credi? - chiede scherzando Giorgia - Rasi- Tanto poi la sera io vinco il premio dello spritz migliore  e siamo pari".

Al Baffo o Al Municipio?

Il Bar al Municipio, la maggior parte della gente lo conosce come il "Bar dal Baffo", ci spieghi perché, visto che tu sei la titolare? "Il nome è Bar al Municipio, evidentemente. Ma spesso qui ci si vede mio padre che essendo in pensione viene qui a passare il tempo. Finisce però che lui sta fuori, chiacchiera con tutti, scherza e ride con la gente e poi tutti pensano che sia suo il bar. Invece in realtà, diciamocelo, lui viene solo perché si diverte". Gli anziani non è bello lasciarli soli, figuriamoci d'estate: "Ecco, ma diciamolo piano che è anziano, non vorrei ci sentisse..."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento