menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata della legalità, presidente Ascom a Roma: "Esercito a Padova, Bagnoli e Cona"

Patrizio Bertin parteciperà alla manifestazione nazionale organizzata da Confcommercio per denunciare le conseguenze dei fenomeni criminali sull'economia reale e sulle imprese

Ci sarà anche il presidente dell’Ascom, Patrizio Bertin, alla manifestazione nazionale "Legalità, mi piace!", organizzata da Confcommercio a Roma per denunciare l'entità e le conseguenze dei fenomeni criminali sull'economia reale e sulle imprese. 

LA MANIFESTAZIONE. A Roma, Bertin seguirà i lavori della manifestazione che verranno aperti dal presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, per poi proseguire con gli interventi del presidente della Commissione Antimafia, Rosy Bindi, del direttore generale dell'Abi, Giovanni Sabatini, del presidente della Commissione Parlamentare Anticontraffazione, Mario Catania, del presidente III sezione Tribunale di Roma, Guglielmo Muntoni e del comandante generale della Guardia di Finanza, Giorgio Toschi. Chiuderà i lavori il ministro dell’Interno, Angelino Alfano.

BAGNOLI E CONA. "Ad Alfano - ha dichiarato Bertin - dirò che anche Padova, pur non avendo le problematiche di Milano, vedrebbe bene un ritorno dell’impegno dell’esercito a tutela della sicurezza dei cittadini e che non è possibile che Bagnoli e Cona siano ostaggio di scelte deleterie in materia di ospitalità dei migranti. Senza contare che furti, rapine, estorsioni, minacce e taccheggio, che le statistiche annoverano tra la 'microcriminalità', per chi le subisce costituiscono violazioni drammatiche sia della sfera privata che dell’operatività aziendale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento