menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata mondiale dell'Autismo: Padova e provincia si tingono di blu

Questa sera monumenti, palazzi, luoghi-simbolo dei cinque continenti saranno illuminati di blu. Come il caffè Pedrocchi di Padova e altri luoghi di Abano, Mestrino e Noventa. In progetto per il padovano il primo Centro territoriale specializzato multisistemico per l'Autismo

Oggi, 2 aprile, dall'Europa all'Asia, dalle Americhe all'Australia e all'Africa, si celebra la 6° Giornata mondiale dell'Autismo, istituita dalle Nazioni Unite per promuovere la conoscenza di una patologia molto diffusa e la solidarietà nei confronti delle persone che ne sono affette e dei loro familiari.

IN CITTÀ. In Italia si calcola per difetto che siano 550mila le persone affette da autismo, oltre due volte la popolazione di Padova. In città, oltre a gazebo e banchetti dove sarà distribuito materiale informativo e ai più piccoli tanti palloncini blu per la sensibilizzazione sul tema, una luce - sempre blu, colore simbolo della ricerca sull'autismo - illuminerà il caffè Pedrocchi dopo le 18 e fino alle 21, ora in cui all'auditorium del centro culturale Altinate San Gaetano si terrà il concerto del coro gospel "Note in blu".

IN PROVINCIA. Ogni città dei cinque continenti che aderisce all’iniziativa illuminerà un proprio edificio, nella provincia euganea aderiranno anche Abano, Mestrino e Noventa.

UN CENTRO TERRITORIALE AD HOC. Con l'occasione, oggi a Padova sarà inoltre presentato il progetto che vedrà nascere il primo Centro specializzato multisistemico per l’Autismo del territorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento