Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Piazzetta Beato Giordano Forzatè

Giovani ubriachi in piazza: malore da sbornia e calci agli agenti

Anti-vigilia di Natale all'insegna dell'alcol per un gruppo di una decina di ventenni italiani che, martedì sera, bivaccavano in piazzetta Forzatè a Padova. Sul posto la polizia. Due i ragazzi denunciati

Trascorrere l'anti-vigilia di Natale bivaccando attaccati alla bottiglia, questo lo spettacolo offerto, martedì sera, da un gruppo di una decina di giovani italiani sulla ventina, in piazzetta Forzatè a Padova.

UBRIACHI E MOLESTI. Una serata degenerata nell'alcolismo. Intorno alle 20 una volante della polizia è intervenuta sul posto per un controllo. Un 17enne si è rifiutato di fornire le proprie generalità e ha fatto resistenza tirando un calcio agli agenti. Nei suoi confronti è scattata la denuncia ed è stato riaffidato ai genitori. Un 19enne è stato invece portato in ospedale perchè, ubriaco, si è sentito male. Sanzionato per ubriachezza molesta un altro 20enne del gruppo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani ubriachi in piazza: malore da sbornia e calci agli agenti

PadovaOggi è in caricamento