rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cronaca Montegrotto Terme / Via Catajo

Giovanni Allevi e Ilaria Molinari: musica e danza nell'acqua Y-40

Il brano "Aria" del maestro è stato prestato all'immersione in apnea di Ilaria Molinari che si è vestita da sirena per fare da testimonial alla piscina più profonda del mondo

Mancano pochi giorni alla data padovana della tournée di Giovanni Allevi, il celebre pianista che interpreterà al Gran Teatro Geox sabato 11 aprile le musiche dell’ultimo lavoro, "Love", oltre alle sue tante hit nel Piano Solo Tour 2015. Ma Allevi si è già avvicinato in questi mesi al territorio patavino, accompagnando con le sue note il video in cui la pluricampionessa nazionale di apnea, Ilaria Molinari, ha “danzato” vestita da sirena nelle acque di Y-40, la piscina più profonda del mondo. La più classiche delle musiche ha fatto da colonna sonora ad una delle più innovative opere di ingegneria mondiale.

CONTATTO VIA MAIL. “È stato quasi spontaneo da parte mia – racconta la Molinari – scrivere una mail a Giovanni Allevi, che avevo conosciuto in occasione di alcuni suoi concerti, per chiedergli di potermi onorare dell’utilizzo di questa musica, che è la mia preferita e che è una colonna sonora del tutto naturale per quel momento magico che ho avuto modo di vivere nuotando da sirena con la mia monopinna. Giovanni Allevi ha risposto con grande entusiasmo e gentilezza alla mia richiesta, caratteristiche che lo contraddistinguono da sempre". Il maestro Allevi, Cavaliere al merito della Repubblica Italiana,  ha offerto uno dei suoi brani più belli per accompagnare queste immagini, ovvero quello intitolato, ironia della sorte, 'Aria per respirare', dall’album del 2007 Allevilive".

MONDIALI OUTDOOR. Molinari, testimonial femminile di Y-40, conferma: “Attualmente faccio parte della Nazionale Azzurra di Apnea e mi sto preparando in vista dei Mondiali Outdoor che si terranno ad Ischia il prossimo ottobre. Ad ogni allenamento, ad ogni gara, il mio elemento è l’acqua, ma l’aria è fondamentale, è la riserva che mi permette di fare quello che più amo, immergermi in apnea e, quando lo faccio, da sempre riproduco nella mia mente il brano 'Aria' di Giovanni Allevi. Allo stesso modo, sono abituata a sentire il suono del silenzio abissale, dei rumori del mare: ora vedermi protagonista del suono dei tasti di un pianoforte mi emoziona quasi ne fossi spettatrice".

GUARDA IL VIDEO:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovanni Allevi e Ilaria Molinari: musica e danza nell'acqua Y-40

PadovaOggi è in caricamento