Padovani divisi tra il mare e i colli: Sottomarina e Jesolo prese d'assalto, code sulle strade

Gita fuori porta per molti vacanzieri che hanno raggiunto le spiagge e le zone collinari di Teolo, qualche problema alla viabilità in mattinata, traffico in aumento nel pomeriggio

I padovani hanno scelto sia il mare sia i colli per trascorrere questo 25 aprile. Complice il bel tempo quasi estivo in molti già di prima mattina si sono messi in viaggio verso Sottomarina, Jesolo o nei pressi di Teolo. Moltissimi sono impegnati in grigliate e libagioni varie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Traffico a rilento

Sull’arteria che porta a Sottomarina in mattinata c’è stato qualche rallentamento dopo la strada dei Vivai. Anche per raggiungere i colli il traffico è stato intenso sia all’altezza del Cineplex di Due Carrare, sia dalla parte di Abano. Non si segnalano particolari problemi alla circolazione che tutto sommato è scorrevole. Qualche coda si potrebbe verificare nel pomeriggio e verso sera per consentire i molti rientri. Traffico regolare sull'A4 in entrambe le direzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in serata lungo la Pelosa: morti due padovani, un ferito grave

  • Le acque del Bacchiglione restituiscono un corpo. Accanto l'auto abbandonata

  • Violenta e lunga grandinata nel Padovano: chicchi grandi come noci e danni

  • Coronavirus, Navalesi: «In Veneto il virus è clinicamente morto, oggi il problema è sotto controllo»

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

  • Coronavirus, Zaia: «L'Azienda Ospedaliera di Padova? Nessuno mette in discussione Flor»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento