menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giulio Piva

Giulio Piva

Morto alla festa di compleanno, gli amici: “Giravano anche spinelli”

Si cercano di capire le cause della morte di Giulio Piva il giovane che il 31 ottobre scorso ha perso la vita: i medici parlano di malformazione congenita, intanto gli amici raccontano che girava anche della droga

Giulio Piva si era sentito male il 31 ottobre, giorno di Halloween, durante i festeggiamenti per i suoi 18 anni: appena colto da malore era stato soccorso ed aiutato anche da un’amica che lo conosceva bene e che sapeva dei suoi problemi di asma. Il giovane le aveva chiesto di potersi stendere e infatti subito erano andati in macchina: ma la situazione era apparsa da subito critica tanto che il ragazzo poi è spirato poco dopo l’arrivo dei medici del Suem.


LE CAUSE DEL DECESSO. Non sono ancora chiare però le cause del suo decesso: come riportano i quotidiani locali secondo i medici una prima ipotesi potrebbe essere quella della malformazione congenita al cuore che non gli avrebbe lasciato scampo. Ma gli inquirenti vogliono vederci chiaro anche sulla droga girata quella sera: sono molti infatti gli amici ad aver ammesso quella sera l’uso di spinelli, un fatto non secondario da prendere in considerazione, tenendo conto della malattia del giovane. Per questo il Pm ha disposto l’autopsia sul corpo del ragazzo ed i relativi esami tossicologici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento