menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il laghetto a Camisano

Il laghetto a Camisano

Giuseppe Rizzi di Piazzola morto al laghetto di Camisano Vicentino

Il 55enne padovano è stato trovato annegato all'interno dell'attività di pesca sportiva Margherita nel Vicentino che gestiva con il figlio Andrea

Scivolato per cause accidentali o colto da un malore, Giuseppe Rizzi, 55enne padovano di Piazzola sul Brenta, è morto sabato sera, annegato nel laghetto di pesca sportiva Margherita di Camisano Vicentino che gestiva da cinque anni con il figlio Andrea, anch'egli di Piazzola.

IL FIGLIO: "NON AVEVA PROBLEMI DI SALUTE". A dare l'allarme sono stati dei ragazzi presenti all'interno della struttura per una festa tra amici. L'uomo, che stava facendo dei lavori, è caduto nell'acqua senza più riemergere con le proprie forze. A ripescare il corpo sono stati i sub dei vigili del fuoco. Sotto choc il figlio Andrea, che abita vicino al padre: "Non mi trovavo al laghetto, sono stato chiamato al telefono per l'emergenza. Mio padre non soffriva di particolari problemi di salute". Sul caso indagano i carabinieri della stazione locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento