menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Paola Goisis e Alberto Ruggin

Paola Goisis e Alberto Ruggin

Goisis assolta per diffamazione del corista gay in chiesa a Este

La sentenza lunedì in tribunale a Padova. L'ex parlamentare della Lega era stata querelata da Alberto Ruggin, giovane che nel 2011 aveva raccontato di essere stato allontanato dalla parrocchia per aver ammesso la sua omosessualità

La querela risale al 2011, dopo che il giovane Alberto Ruggin aveva raccontato di essere stato allontanato dal coro della Chiesa di Este per aver ammesso la sua omosessualità. Nei giorni immediatamente successivi, l'ex parlamentare della Lega Nord Paola Goisis aveva dichiarato l'inopportunità della presenza di Ruggin nel coro della parrocchia, facendo riferimento all'esistenza di alcune foto presenti sul blog del giovane.

RUGGIN IN TV: Concorrente della trasmissione "Mammoni"

ASSOLTA. Ruggin aveva così deciso di portare davanti al giudice in tribunale per le sue affermazioni l'ormai ex esponente locale del Carroccio, che lunedì, al termine dell'iter processuale, ha assolto l'imputata dall'accusa di diffamazione a mezzo stampa che le era stata avanzata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento