menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I libri rubati

I libri rubati

Grafica Veneta, dipendente ruba all'azienda 3mila euro di libri

Tre scatoloni con 250 volumi - alcuni non ancora usciti nelle librerie - pronti per essere spediti in Romania, paese natale della lavoratrice infedele scoperta dai carabinieri per i furti nella tipografia di Trebaseleghe

Furti di libri alla Grafica Veneta spa, la tipografia dei "best sellers" di Trebaseleghe. La ditta si era accorta di diversi ammanchi negli ultimi tempi. Le indagini dei carabinieri di San Martino di Lupari hanno consentito di individuare la responsabile, una dipendente: A.C., 24enne romena residente a Loreggia.

LA REFURTIVA PRONTA PER LA ROMANIA. La giovane è stata denunciata a piede libero per furto. Sulle sue tracce i militari dell'arma ci sono arrivati per mezzo di indagini nei confronti del convivente. Nell'abitazione della donna, i militari dell'arma hanno rinvenuto tre scatoloni chiusi con del nastro adesivo con il logo della ditta Grafica Veneta. All'interno vi erano 250 libri dal valore di 3mila euro di vario genere - da ricettari a romanzi e libri per bambini - che la dipendente infedele aveva sottratto all'azienda nell’arco dell’ultimo mese e che si apprestava a spedire nel paese d’origine.

LIBRI NON ANCORA USCITI SUL MERCATO. Tra la refurtiva, anche 3 volumi non ancora distribuiti al pubblico e che, se fossero usciti prematuramente, avrebbero creato un danno commerciale estremamente rilevante rispetto al valore del libro stesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento