menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gran Trofeo d’Oro, la scuola “Pietro D’Abano” protagonista ai fornelli

Nell'edizione 2012 del trofeo della ristorazione italiana la scuola alberghiera di Abano Terme ha superato le prime selezioni e presto sfiderà le altre Province in gara. Il concorso vanta la collaborazione delle scuole di cucina di Iginio Massari e Gualtiero Marchesi

Nella sesta edizione del Gran Trofeo D’Oro della ristorazione, grande prova della scuola alberghiera di Abano Terme “Pietro D’Abano”.

LE GARE. La scuola alberghiera ha superato le prime selezioni ed ora dovrà affrontare le altre “avversarie” in gara ma sarà impegnata anche a vincere due titoli preziosi per la promozione della provincia di Padova: il premio “I Corti del Gran Trofeo” dove la scuola candidata dovrà realizzare un cortometraggio dedicato al territorio padovani e alla Dieta Mediterranea e il premio “A Tavola nelle Province d’Italia” dove i ragazzi dovranno raccontare le ricchezze dei prodotti tipici della loro terra.

IL CONCORSO. Il concorso, che coinvolge 30 scuole alberghiere di tutta Italia e d’Europa, consiste in una vera e propria gara ai fornelli e vanta la collaborazione delle scuole di Maestri Chef quali Iginio Massari e Gualtiero marchesi.

LA GIURIA. Una grande vetrina per i ragazzi impegnati nella sfida che quest’anno verranno valutati da una giuria d’eccezione: accanto al Maestro dei Maestri Pasticcieri Italiani Iginio Massari, ci sarà Fabio Campoli, uno degli chef più acclamati del panorama gastronomico italiano nonché presidente del Circolo dei Buongustai e il Miglior Sommellier del Mondo Luca Gardini.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento