menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La firma sull'accordo di Massimo Bitonci (fonte Facebook)

La firma sull'accordo di Massimo Bitonci (fonte Facebook)

"Grande Padova", accordo tra i Comuni per polizie locali unificate

Sottoscritto un accordo tra i sindaci di Limena, Albignasego, Villafranca Padovana e Legnaro, e il primo cittadino euganeo, per avere un coordinamento unico dei servizi. Giovedì la firma a Palazzo Moroni

Nelle stanze di Palazzo Moroni, sede del comune patavino, è nata la "Grande Padova". Giovedì la sottoscrizione dell'accordo che ha visto la partecipazione del primo cittadino del capoluogo euganeo Massimo Bitonci, dei sindaci di Limena, Albignasego, Villafranca Padovana e Legnaro e dei rispettivi rappresentanti delle polizie locali, dell’assessore alla Sicurezza Maurizio Saia e del comandante dei vigili di Padova Antonio Paolocci.

SINERGIA. Una firma che rappresenta l'impegno dei cinque comuni a lavorare in sinergia in alcuni ambiti specifici mettendo al centro il cittadino, gli spazi e i beni, in modo organico. In primis il controllo del territorio, specie nelle ore notturne, e la gestione degli incidenti stradali, in maniera capillare ma a coordinamento unificato. Ma non sarà solo la sicurezza ad essere inglobata in questo progetto, si parla di una sinergia anche per la sanità, la mobilità e l’urbanistica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento