menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Salute gratis" per tutti: ripartono le iniziative del "Gruppo cammino di Agna"

L’attività è rivolta in particolare alle persone rientranti nell’età adulta e della terza età, al fine di contrastare patologie come l’obesità, il diabete e le malattie cardiovascolari

Il Comune di Agna con propria delibera di giunta del settembre 2017, aveva aderito al progetto denominato “GRUPPO CAMMINO” proposto dall’Ulss Euganea Dipartimento Area Prevenzione Servizio Educazione e Promozione della Salute. L’attività è rivolta in particolare alle persone rientranti nell’età adulta e della terza età, al fine di contrastare patologie come l’obesità, il diabete e le malattie cardiovascolari e che ha come obiettivo la lotta alla sedentarietà con la promozione dell’attività fisica. La letteratura più recente dimostra che l'attività fisica regolare è associata ad una vita più sana e più lunga. Le persone fisicamente attive hanno meno rischi di ammalarsi per malattie cardiovascolari e altre malattie cronico degenerative come tumori, diabete, obesità.

LE ATTIVITA'

L’attività si divide in un gruppo del mattino denominato “passo dolce” ed uno della sera denominato “passo veloce”. A settembre i due gruppi ripartono. Il gruppo del mattino avviato in ottobre scorso e che conta oltre 40 iscritti, è al lunedì e giovedì mattina. Il gruppo della sera avviato lo scorso marzo, si fa ogni martedì sera e giovedì sera a partire dalle 20:45. Per entrambi il ritrovo è davanti alle scuole elementari, percorso dura circa un’oretta per circa 5,5 km di tragitto.

A COSTO ZERO

“I Gruppi di Cammino ad Agna hanno avuto un successo oltre a qualsiasi aspettativa, con grande risposta da parte dei nostri cittadini – commenta soddisfatto il sindaco Gianluca Piva. Le camminate proposte in partnership con l’Ulss sono salutari per il benessere psico-fisico – continua Piva – e di sicuro sono attività motoria efficaci, semplici, economiche e alla portata di tutti. In tal modo riusciamo ad offrire ai Cittadini di Agna ma anche dei paesi limitrofi salute a costo zero. E’ un progetto che ho fortemente voluto per il nostro paese e che riproponiamo anche per il 2017/2018 – conclude il Sindaco Piva - data la sua preziosa valenza socio-sanitaria ma è un modo anche per riconquistare le nostre piste ciclabili e per far apprezzare il nostro territorio. Per informazioni rivolgersi in Comune o cell. 3488827378”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento