menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Controlli della Guardia di Finanza in un esercizio commerciale cinese

Controlli della Guardia di Finanza in un esercizio commerciale cinese

Finanza, blitz in città: irregolare il 90% dei negozi controllati

Sono 26 gli esercizi commerciali risultati irregolari su 35 controlli delle Fiamme gialle in zona Stazione e Stanga. In un negozio cinese in via Trieste mancava persino il registratore di cassa. 28 extracomunitari sono stati segnalati per detenzione di droga

Il caso più eclatante è risultato un esercizio commerciale cinese di via Trieste, dove gli agenti della Guardia di Finanza di Padova non hanno nemmeno trovato l’ombra di un registratore fiscale. Una condotta che, secondo quanto è in corso di accertamento, era stata adottata per occultare tutte le transazioni commerciali effettuate e quindi frodare il fisco.

I CONTROLLI. Si tratta di uno dei 26 esercizi commerciali risultati irregolari dal controllo straordinario realizzato mercoledì in città su 35 negozi della zona della Stazione e della Stanga da parte delle Fiamme gialle. Le attività di controllo hanno interessato principalmente quegli esercizi che notoriamente sono luogo di ritrovo di cittadini dediti ad attività illecite e che di recente sono stati teatro di molteplici incidenti. Sono stati eseguiti dalla Compagnia di Padova con personale del Gruppo pronto impiego di Venezia e delle unità cinofile di Verona e Vicenza: 40 finanzieri, un’aliquota di 10 unità di militari Atpi e 6 unità cinofile antidroga.

ESERCIZI IRREGOLARI. Un 90% di irregolarità tra cui trovano posto non solo le canoniche mancate emissioni di scontrini fiscali ma anche le più gravi omesse esibizioni della documentazione amministrativa e contabile. Tutte le violazioni accertate comporteranno per gli esercizi irregolari l’avanzamento di una proposta di sospensione dell’attività per un periodo di tempo non inferiore a 15 giorni. È questo il caso di 8 soggetti economici nei cui confronti i Finanzieri hanno riscontrato negli ultimi 5 anni ben 4 violazioni.


SEGNALATI PER DROGA. In zona Piazze (Erbe, Frutta e Signori), alla Stazione ferroviaria e all'Arcella, gli agenti hanno controllato oltre 50 cittadini extracomunitari di cui 28 sono stati segnalati per detenzione di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento