Guardia giurata rangers soccorre un uomo a Pernumia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Alle 3 di venerdì 6 settembre una guardia giurata rangers stava percorrendo via Savellon in direzione Pernumia quando ha notato una persona priva di sensi distesa tra la strada e il marciapiede. Immediatamente il rangers è sceso dall'auto e ha prestato i primi soccorsi: l'uomo, tra i 35 e 40 anni, non mostrava segni di movimento o perdite di sangue.

Nel frattempo la guardia giurata ha avvertito la centrale operativa rangers e si è messo in contatto con i carabinieri e il soccorso medico per informarli sulla situazione. Alle 3.10 circa, i carabinieri sono giunti sul posto e hanno cercato di comunicare con l'uomo che a malapena riusciva ad alzarsi in piedi, probabilmente in preda all'effetto dell'alcool. Nonostante questo l'uomo, palesemente alterato, ha rifiutato l'assistenza del soccorso medico e ha preferito essere accompagnato a casa, a Valsanzibio, dai carabinieri.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento