menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morte cerebrale per Manuel Major, il giostraio colpito al volto dalla guardia giurata

Il 36enne era stato ferito da un colpo di pistola esploso da un ranger padovano che stava cercando di fermare la sua fuga. Ora per il ranger si apre l'ipotesi di omicidio preterintenzionale

Manuel Major è deceduto martedì, parrebbe per morte cerebrale, all'ospedale Ca' Foncello di Treviso, dove era ricoverato in gravissime condizioni dal 22 aprile.

MORTO IL GIOSTRAIO FERITO DAL RANGER. Il giovane giostraio 36enne di Giavera del Montello (Treviso) era stato ferito qualche giorno fa da un colpo di pistola esploso da una guardia giurata di Cittadella, nel tentativo di fermare la fuga dell'uomo che con alcuni complici e che aveva tentato poco prima, senza successo, di far saltare in aria il bancomat di Veneto Banca di Trevignano. Ora per il vigilante, che lo aveva colpito al volto con un colpo di pistola, potrebbe aprirsi l'ipotesi di omicidio preterintenzionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento