rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Noventa Padovana

Guida con patente sospesa e targa alterata: inseguito e fermato, 4mila euro di multa

A finire nei guai un 40enne di Noventa Padovana pizzicato dopo aver tentato di camuffare la targa della sua vettura

Da alcuni giorni era tenuto sotto osservazione dalla Polizia Locale di Noventa. Nonostante cambiasse giornalmente percorsi e orari di spostamento mercoledì mattina L.R. un quarantenne noventano è stato intercettato con la sua Smart in via Marconi e dopo un breve inseguimento è stato fermato dagli agenti in via Vamarana.

RICONOSCIUTO E MULTATO

Privo della patente di guida sin dal 2011, in quanto sospesa per guida in stato di ebrezza, circolava con l'auto senza assicurazione e con il veicolo posto sotto sequestro dal 28 giugno. Il conducente per sfuggire ai controlli aveva alterato la targa modificando la lettera “L” in lettera “E” eludendo i controlli per alcuni mesi. Ma una volta riconosciuto dagli agenti noventani sono iniziate le indagini incrociando i dati forniti dai varchi elettronici e le immagini delle telecamere distribuite sul territorio comunale. L'uomo è stato intercettato durante un posto di blocco:  dopo un breve inseguimento il veicolo è stato fermato e al conducente non è rimasto altro che ammettere l'alterazione della targa. Stupore tra gli agenti quando hanno costatato che il veicolo, privo dei sigilli di sequestro, aveva percorso ben 6500 km. Il veicolo è stato fatto recuperare da un carroatrezzi e sequestrato. Il conducente Noventano è stato deferito all'Autorità Giudiziaria per i reati commessi di alterazione della targa del veicolo e uso di atto falso. A carico del conducente sanzioni per un totale di 4.861,00 euro per aver circolato con patente di guida sospesa, veicolo sequestrato e senza copertura assicurativa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida con patente sospesa e targa alterata: inseguito e fermato, 4mila euro di multa

PadovaOggi è in caricamento