Cronaca Stazione / Viale Codalunga

Sorpresi in auto ubriachi e con una dose di hashish: due uomini sono stati denunciati

Uno dei due uomini ha anche offeso gli agenti che li hanno fermati. Lo stesso giorno la polizia ha rinvenuto un involucro di cocaina nascosto dietro una tubatura attaccata al muro di un condominio

Due uomini sono stati sorpresi dalla polizia ubriachi e in possesso di droga. Nella stessa giornata gli agenti hanno rinvenuto delle dosi di cocaina nascoste all’interno di un complesso condominiale.

I fatti

Nella serata di martedì 28 aprile una pattuglia del reparto prevenzione crimine ha fermato un’auto su viale Codalunga. Non appena il conducente ha abbassato il finestrino, gli agenti sono stati investiti da un forte odore di alcol e i due, entrambi di origine romena e di 28 anni, non sembravano granchè lucidi. Il conducente se l’è presa con i poliziotti che gli hanno trovato nel portafogli poco più di un grammo di hashish, mentre il passeggero aveva nascosto il suo involucro in un pacchetto di sigarette. La pattuglia ha chiesto l’intervento della polizia locale per sottoporre i due all’alcol test: il primo aveva un tasso di 0,94 gr/l, il secondo 1,19 gr/l. Il conducente è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, il passeggero per oltraggio a pubblico ufficiale: entrambi sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori. La mattina dello stesso giorno i poliziotti sono andati a verificare le segnalazioni di alcuni residenti di via Lorenzo Da Bologna, Reni e Duprè, che riferivano di un giro di spaccio in quella zona. Effettivamente nascosto tra le tubature attaccate al muro di un condominio di via Duprè hanno trovato un involucro con 4 grammi di cocaina, subito sequestrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi in auto ubriachi e con una dose di hashish: due uomini sono stati denunciati

PadovaOggi è in caricamento