rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca Montagnana / Via Saoncella

Si schianta mentre va dal figlio: guidava con un tasso alcolico sei volte oltre il limite

Poteva avere conseguenze ben peggiori l'uscita di strada provocata da una 43enne a bordo di una Bmw con un tasso alcolico di 3 g/l. L'episodio alle 13.30, mentre si recava dal figlio

Doveva semplicemente andare a prendere il figlio all'uscita da scuola per riportarlo a casa, invece è finita fuori strada rischiando di farsi del male in modo serio. Tutto perché si è messa alla guida completamente ubriaca, incurante del fatto di dover trasportare un'altra persona e di percorrere strade che a quell'ora sono piene di gente.

L'incidente

I fatti risalgono al 28 aprile, quando la donna, una casalinga moldava residente in provincia di Verona, è salita in auto per andare a recuperare il figlio fuori dall'istituto che frequenta a Montagnana. Improvvisamente, alle 13.30, il disastro sfiorato: all'altezza di via Saoncella la Bmw della 43enne sbanda, esce di strada e si ribalta più volte.

Le cure

Immediati i soccorsi, che hanno visto arrivare anche i sanitari del 118 per assistere la donna rimasta tra le lamiere. Quando sono riusciti a estrarla, la sorpresa: la moldava non si reggeva in piedi non per le conseguenze della carambola, ma perché era fortemente alterata dall'alcol, tanto da aver confermato agli infermieri di aver bevuto "qualche bicchiere di vino". Trasportata all'ospedale di Monselice, le è stato fatto un prelievo di sangue per accertare il tasso alcolemico.

I provvedimenti

A distanza di un mese esatto i carabinieri di Castelbaldo hanno ricevuto i risultati dell'esame tossicologico, che segnava un valore di 3,04 grammi di alcol per litro di sangue, più di sei volte superiore al limite di legge fissato a 0,5 g/l. A fronte degli accertamenti che hanno provato che la donna fosse ubriaca al volante, i militari l'hanno denunciata per guida in stato di ebbrezza. Alla 43enne, che ha già avuto dei guai con la giustizia in passato, è stata ritirata la patente e la aspetta anche una pesante sanzione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schianta mentre va dal figlio: guidava con un tasso alcolico sei volte oltre il limite

PadovaOggi è in caricamento