menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo chef delle Calandre Massimiliano Alajmo alla presentazione della nuova Guida Michelin (foto: Facebook)

Lo chef delle Calandre Massimiliano Alajmo alla presentazione della nuova Guida Michelin (foto: Facebook)

Guida Michelin 2017, "Le Calandre" confermate festeggiano 15 anni di "Tre Stelle"

Il ristorante di Rubano tra gli otto migliori insigniti del prestigioso riconoscimento dall'ultima edizione della tradizionale "bibbia" rossa del mangiar bene in Italia

La nuova Guida Michelin, edizione 2017, presentata al Teatro Regio di Parma, fotografa una cucina che, da nord a sud, viene premiata per originalità, interpretazione, utilizzo delle straordinarie materie prime che offre il Bel Paese. In tutto, 343 i ristoranti premiati: 294 a Una Stella, 41 a Due Stelle e 8 a Tre Stelle.

GUIDA 2017 DEL GAMBERO ROSSO: "Tre forchette" per le Calandre di Rubano

LE CALANDRE. Confermati dalla tradizionale "bibbia" rossa del mangiar bene in Italia tutti gli otto ristoranti a Tre Stelle: Piazza Duomo ad Alba, Da Vittorio a Brusaporto, Dal Pescatore a Canneto Sull'Oglio, Reale a Castel di Sangro, Enoteca Pinchiorri a Firenze, Osteria Francescana a Modena, La Pergola a Roma e Le Calandre a Rubano. Sono cinque le new entry nella categoria Due Stelle, mentre ben 28 sono i ristoranti ai quali viene assegnata una stella, 5 dei quali a Roma. Tra i ristoranti che perdono la stella Michelin, All'Oro, Giuda ballerino e Oliver Glowig (per chiusura del locale) a Roma.

15 ANNI SULLA VETTA. "Per Le Calandre è una giornata di duplici festeggiamenti - si legge sulla pagina Facebook di Max e Raf Alajmo, chef e ceo dell'omonimo gruppo - la conferma delle 3 stelle e il nostro 15esimo anno di 3 stelle".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento