menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Creano il caos in corso Milano, saltano i semafori e danneggiano le auto: denunciati

Alla vista dei carabinieri la passeggera si è sostituita al conducente. Una mossa strategica: l'autista guidava nonostante fosse senza patente dal 2008. Il documento di guida gli è stato sospeso perché era risultato positivo dell'alcol test

Lunedì sera, intorno alle 23, i carabinieri del Radiomobile di Padova hanno denunciato una 24enne di Spinea (Venezia) e un 35enne Due Carrare dopo che i due, a bordo di una Citroen, hanno seminato il panico in Corso Milano.

GUIDA SPERICOLATA.

L'uomo era alla guida dell'auto quando, incrociata la pattuglia dei carabinieri, si è tolto spostato sul lato passeggero lasciando il volante alla ragazza che viaggiava con lui. La giovane ha cercato di seminare i militari con una guida spericolata saltando i semafori e danneggiando alcune vetture compresa la pattuglia dei carabinieri.

SENZA PATENTE.

I due sono stati fermati all'altezza di via Paleocapa, a Padova. Una volta controllati, il ragazzo si è scoperto essere sprovvisto della patente in quanto gli era stata sospesa nel 2008 per guida in stato di ebbrezza. La ragazza, incensurata, è stata denunciata per danneggiamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento