menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco guida in modo sconsiderato, aggredisce i carabinieri e insulta i medici: arrestato

Una guida spericolata, la sua, e quando i carabinieri si sono trovati faccia a faccia con lui hanno capito che aveva bevuto decisamente troppo. L'uomo ha cercato di colpire i carabinieri che lo hanno portato al pronto soccorso: medici e infermieri sono stati insultati

Una volta terminata la guida spericolata, un uomo ubriaco ha aggredito i carabinieri e insultato il personale sanitario. È stato arrestato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e per guida in stato di ebbrezza.

Il fatto

Nella serata di martedì 23 marzo un cittadino ha chiamato i carabinieri, intorno alle 20.30, segnalando che per le vie di Cittadella circolava un’auto a tutta velocità, compiendo manovre decisamente pericolose. I carabinieri hanno cominciato le ricerche e hanno trovato l’uomo, un 52enne di Bassano del Grappa (Vicenza), vicino a un’area di servizio in via Copernico. Dal comportamento e dal modo di parlare i militari dell’Arma hanno capito che aveva bevuto troppo. Ma non hanno fatto in tempo ad avvicinarsi che l’uomo si è dimostrato ostile e ha anche cercato di colpire uno dei carabinieri. Una volta immobilizzato, è stato portato al pronto soccorso di Cittadella dove i medici hanno riscontrato un’intossicazione da alcol. Nemmeno il personale sanitario si è salvato dalla sua aggressività: il 52enne ha insultato più volte medici e infermieri. È stato arrestato e sanzionato per la violazione delle norme anti-contagio dato che era fuori casa senza un motivo di necessità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento