menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco alla guida di una Fiat Punto viene multato anche per le norme anti contagio

I carabinieri di Legnaro hanno indagato in stato di libertà un 50enne residente nel Veneziano che è stato fermato per un controllo lunedì sera lungo la Strada dei Vivai

È accusato di guida in stato di ebrezza un uomo di 50 anni residente a Campolongo Maggiore nel Veneziano, sorpreso la notte tra lunedì e martedì ubriaco alla guida del proprio veicolo.

Il controllo

I carabinieri di Legnaro hanno fermato l'indagato lungo la Strada dei Vivai a Saonara al volante di una Fiat Punto: pochi dubbi sul suo stato psicofisico dato che l'alcol test che ha fatto segnare 1,20 gr/lt su un limite di legge fissato a 0,50 gr/lt. L'uomo è stato sanzionato anche per il mancato rispetto delle norme anti diffusione del Coronavirus dato che stava circolando fuori dal proprio comune senza un valido motivo.

Vandali

Sempre i militari nel pomeriggio di lunedì hanno denunciato per danneggiamento un sedicenne che Piombino Dese che il 15 marzo scorso ha svuotato per divertimento un estintore della cabina elettrica adiacente la stazione ferroviaria. Il minorenne, dopo essere stato identificato, ha confessato senza dare una motivazione al gesto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento