menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Identificato l'uomo che sparò sui cartelli dall'auto: voleva testare la nuova pistola

Il colpevole è un cinquantenne residente nel Trevigiano, che la mattina del 2 novembre ha usato i segnali lungo la strada regionale Postumia come bersagli del tiro a segno

I carabinieri di Cittadella sono riusciti a risalire all'identità del responsabile della sparatoria verso alcuni cartelli stradali sulla regionale Postumia.

I riscontri

Dopo una lunga serie di indagini i militari hanno incastrato l'uomo che lo scorso 2 novembre verso mezzogiorno, aveva esploso almeno tre colpi di pistola contro la segnaletica verticale presente sul tratto di strada tra Cittadella e Correzzola. L'episodio era stato notato dai residenti, che avevano allertato le forze dell'ordine.

thumbnail_IMG-20180313-WA0016-2

L'identificazione

Grazie al ritrovamento dei bossoli e alle immagini registrate dalle telecamere di zona è stato identificato il colpevole. Si tratta di un 50enne trevigiano, che raggiunto e interrogato dai carabinieri, non ha fornito particolari giustificazioni per il gesto. Tra le ipotesi al vaglio degli investigatori quella del semplice "test" su una pistola nuova.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento