menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziano vittima di un incendio domestico, muore dopo sei giorni

Non ce l'ha fatta Igino Didonè, il 74enne di Piazzola sul Brenta che mercoledì scorso era stato invaso dalle fiamme divampate dietro casa ed era stato trasferito d'urgenza all'ospedale di Padova per le gravi ustioni

Dopo sei giorni appeso tra la vita e la morte, è venuto a mancare Igino Didoné, il settantaquattrenne di Piazzola sul Brenta che mercoledì scorso era stato trasferito d'urgenza all'ospedale di Padova a seguito delle ustioni riportate in un incidente domestico.

INCIDENTE DOMESTICO. Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Mattino, l’anziano stava bruciando della legna dietro la sua abitazione, presumibilmente con l’intenzione di eliminare un vespaio. Per fare questo avrebe usato del liquido infiammabile ed una vampata di fuoco l'avrebbe invaso. Gravi le ustioni al volto e al petto, sul posto atterrò l'elicottero del Suem 118 che trasferì l'uomo all'ospedale di Padova.

MORTE. Sin dall’inizio le condizioni dell'uomo sono apparse drammatiche. Alla fine, dopo sei giorni di agonia, l’anziano è venuto a mancare. Lascia la moglie Maria e i tre figli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento