menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donna medico dell'Ulss muore stroncata da un malore davanti ai figli che danno l'allarme

Il dramma sabato, a Padova. Vittima Ilaria Altafini, 45 anni, mamma di due bambini

Malore fatale, sabato, per Ilaria Altafini, una 45enne padovana, medico in servizio allo Spisal dell'Ulss 6 Euganea e mamma di due bambini di 9 e 13 anni, con lei in casa quando si è consumato il dramma.

L'AFRICA NEL CUORE. La donna, che come riporta il Gazzettino era legata a doppio filo con il continente africano, in cui era nata, da genitori a loro volta appassionati di una terra che per tutta la vita ha amato, anche una volta tornata a Padova, dove si era laureata in medicina come il padre, e come lui era poi stata in missione in Africa assieme al Cuamm. Associazione in cui Ilaria aveva conosciuto il marito,  anestesista rianimatore al Policlinico e ricercatore all'Università che sabato, il giorno della disgrazia, era fuori città per un convegno. A dare l'allarme per chiamare i soccorsi sono stati i figli di Ilaria, purtroppo inutili, in quanto all'arrivo dei sanitari del Suem 118 il suo cuore aveva già smesso di battere, forse stroncato da un infarto o un'emorragia cerebrale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento