Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Imbrattano le vetrine dei negozi per ripulirle: compaiono i lavavetri in città

I lavavetri, un ragazzo e una ragazza e un adulto con un ragazzino, tutti di origine nomade, sono comparsi in corso Vittorio Emanuele II e hanno chiesto con insistenza di poter lavare le vetrine

Imbrattano le vetrine dei negozi per ripulirle: è la nuova tecnica denunciata sul Gazzettino da parte di alcuni commercianti della città. I lavavetri, un ragazzo e una ragazza e un adulto con un ragazzino, tutti di origine nomade, sono comparsi in corso Vittorio Emanuele II nei giorni scorsi e hanno molestato i negozianti chiedendo con insistenza di poter lavare le vetrine.

IL PIANO NOMADI CONTRO IL DEGRADO

Inutile il rifiuto dei commercianti, i lavavetrine sono risultati particolarmente molesti tanto, in qualche caso, da sporcare anche la vetrina stessa appogiandovisi sopra e chiedendo in cambio del servizio di pulizia 5 euro. Un negoziante ha anche avvisato la polizia municipale che ha identificato l’adulto accompagnato dal ragazzino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imbrattano le vetrine dei negozi per ripulirle: compaiono i lavavetri in città

PadovaOggi è in caricamento