menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Immigrati che vogliono rimpatriare Attivo conto corrente per donazioni

Aperto il "Fondo per il sostegno al rimpatrio". I finanziamenti, destinati ai cittadini comunitari che vogliono tornare a casa, saranno alimentati da privati e non prevedono spese a carico del comune di Padova

Attivato il "Fondo per il sostegno al rimpatrio", approvato venerdì dalla giunta comunale di Padova. Si tratta di finanziamenti privati, destinati agli immigrati comunitari che, "intenzionati a dar corso al rientro nel proprio paese, abbandonino immobili pubblici o privati occupati abusivamente, li ripuliscano e li rendano nuovamente in disponibilità dei proprietari".

IL FONDO. L’amministrazione comunale ha attivato un apposito conto corrente sul quale possono essere effettuati versamenti a copertura delle spese di rimpatrio. Il fondo, viene specificato, "è stato istituito per ragioni umanitarie al fine di venire incontro alle esigenze di quanti, venuti a Padova in cerca di un futuro migliore, hanno purtroppo dovuto fare i conti con una oggettiva difficoltà a reperire casa e lavoro e intendono pertanto rientrare nel paese di provenienza".

CHI BENEFICIA DEL FONDO. Il fondo in tali casi sosterrà le spese per il rientro in patria, "nella forma economicamente più conveniente e fattibile", a fronte dell’impegno della persona a non fare rientro a Padova, se non con autonomia economica, lavorativa e abitativa ai sensi di legge. In ogni caso, persone che dovessero rientrare in città dopo aver ottenuto l’incentivo non potranno beneficiare di alcun tipo di sostegno a carico del comune di Padova.

IL CONTO CORRENTE. Il fondo viene alimentato esclusivamente da terzi e non prevede spese a carico del Comune. Il conto corrente bancario su cui effettuare i versamenti è il seguente:

IBAN: IT97 G062 2512 1861 0000 0000 165 - FONDO PER IL SOSTEGNO AL RIMPATRIO
Per i sostegni dall’estero è necessario utilizzare il seguente codice BIC: IBSPIT2P.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento