menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli in Arcella, fermati due pusher irregolari: espulsi e trasferiti al Cie

Dopo la fotosegnalazione sono stati portati nel centro in Sicilia in attesa di essere rimpatriati

Due tunisini irregolari sono stati bloccati dalla polizia durante una perlustrazione in zona Arcella a seguito dell’aggressione subita da un cittadino di origine indiana. Durante il controllo sono stati fermati due uomini sprovvisti di documenti.

ESPULSIONE E CIE.

Gli agenti li hanno bloccati in via Pizzolo e portati in questura per la fotosegnalazione. Il primo è un immigrato irregolare già entrato in Italia nel 2011 con il progetto “Emergenza Africa”, che era stato rimpatriato nel 2016. Il secondo era arrivato nel 2013 ed è alla prima espulsione. Si tratta di due personaggi già noti alle forze dell’ordine, che li avevano fermati in diverse occasioni sempre per motivi connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti. Entrambi sono stati accompagnati a Caltanissetta al Cie in attesa di essere rimpatriati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Come fare una manicure semipermanente in casa senza l’uso della lampada

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento