In cima all’acquedotto per un selfie, bravata di 10 ragazzini

In dieci tra i 14 e 16 anni sono saliti in cima alla struttura a Selvazzano per scattarsi una foto moda del momento: sul posto intervenuti i carabinieri

Acquedotto (foto: archivio)

Vogliono scattarsi un selfie in cima all’acquedotto e la bravata rischia di trasformarsi in tragedia. E’ quanto accaduto sabato a Selvazzano. Come riporta il Gazzettino dieci ragazzini tra i 14 e 16 anni sono saliti in cima alla struttura per scattarsi una foto moda del momento rischiando anche la loro incolumità. Ad accorgersi di quanto stava avvenendo alcuni residenti che hanno chiamato subito i carabinieri: all’arrivo dei militari dell’Arma alcuni non volevano più scendere. I ragazzini sono stati segnalati al tribunale dei minori.

CADE PER SCATTARSI UN SELFIE AL COLOSSEO

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Drammatico incidente stradale nella Bassa: 36enne muore in ospedale per le gravi lesioni subite

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

  • Ragazza padovana discriminata in spiaggia: denunciato l'ex gestore di Punta Canna

Torna su
PadovaOggi è in caricamento