Caldo record e siccità, campi e argini a fuoco nella Bassa padovana

Da questa mattina i vigili del fuoco sono impegnati in numerosi interventi per lo spegnimento di roghi causati dalle alte temperature a Saletto, Vescovana, Este. Intorno alle 17 a Maserà: operazioni ancora in corso

Un campo incendiato nella Bassa padovana

Il caldo afoso torrido di queste ore - l'Arpav registra per Padova massime a 31 gradi - non concede tregua e sta incendiando, non solo metaforicamente, i campi e gli argini della Bassa, già arsi dalla siccità.

GLI INCENDI. Da questa mattina i vigili del fuoco sono impegnati senza sosta a spegnere roghi scatenati dalle alte temperature. Il primo intervento alle 10.07 a Saletto, dove ha preso fuoco un campo di stoppie di grano. Quindi alle 12.55 a Santa Maria d'Adige a Vescovana, dove le fiamme sono divampate tra le sterpaglie dell'argine lungo il fiume Adige. Poi alle 14.50 in via Casette Saltare a Este, dove sono bruciate sempre delle sterpaglie vicino a un campo di grano, salvato dal pronto intervento dei pompieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A MASERÀ. Ultimo in ordine di tempo l'incendio che intorno alle 17 ha interessato un campo di sterpi a Maserà, in un'area tra via Bernardi e viale delle Olimpiadi, dopo il polo scolastico e subito dietro ai capannoni dell'area industriale. Il lavoro dei vigili, ancora sul posto, interessa non solo lo spegnimento delle fiamme ma anche che non si propaghino verso una ditta a ridosso del campo e che lavora con bombole di ossigeno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «La nostra super Bubi ha guadagnato un passaggio per il Paradiso»: Lavinia ci ha lasciati

  • Zaia, nuova ordinanza: «Tampone obbligatorio per chi rientra dall'estero in Veneto»

  • Due padovane in difficoltà lungo la Strada delle 52 Gallerie: interviene il soccorso alpino

  • Live - Sfiorata la tragedia in ospedale. Ancora positivi di ritorno da Corfù

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Mancato utilizzo della mascherina: chiusi per 5 giorni cinque bar della città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento