menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Figlia dà fuoco alla panchina fuori casa: anziana madre all'ospedale

Una signora di 86 anni, disabile, ha rischiato un'intossicazione da fumo, venerdì notte, a causa del rogo appiccato all'esterno della sua abitazione, in via Borgo Padova a Cittadella. Sono in corso accertamenti

Un'anziana signora di 86 anni, disabile, ha rischiato un'intossicazione da fumo, venerdì notte, nella sua abitazione, in via Borgo Padova a Cittadella, a causa dell'incendio appiccato dalla figlia ad una panchina in plastica situata sotto il portico e accanto alla porta finestra della casa.

L'INCENDIO. Il rogo è divampato verso l'1.30. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno provveduto a domare le fiamme, rilevando la natura dolosa dell'incendio. L'anziana, presente ai fatti, è stata trasportata all'ospedale civile, dove è stata trattenuta a scopo precauzionale data l'età avanzata.

LE INDAGINI. Dalle prime indagini svolte dai carabinieri, la responsabilità dell'accaduto sarebbe da attribuire alla figlia della signora, 57 anni, convivente con la madre. La donna, trovata in evidente stato d'ebbrezza, in passato, sarebbe già stata trattata con vari tso (trattamento sanitario obbligatorio): potrebbe essere stata lei, sotto l'effetto dell'alcol, a dare fuoco alla panchina. Sono in corso ulteriori accertamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento