menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Divampano le fiamme in un appartamento: tre giovani intossicati finiscono in ospedale

Non avendo ancora le utenze allacciate, utilizzano dei lumini per illuminare l'appartamento senza prestarci troppa attenzione e, di lì a poco, il divano prende fuoco. Paura in un'abitazione di via degli Artisti, a Padova

Incendio nella notte tra venedì e sabato a Padova, in zona Chiesanuova. Intorno all'una, un rogo ha preso vita al piano terra, nel soggiorno di un'abitazione di via degli Artisti dove erano presenti tre persone.

INTOSSICATI. Gli abitanti si sono rifugiati al piano superiore, nel terrazzo, e da lì hanno chiesto l'intervento dei vigili del fuoco. I tre occupanti della casa sono stati accompagnati in ospedale per un principio di intossicazione.

LUMINI. Secondo una prima ricostruzione fornita dai vigili del fuoco e dagli agenti delle Volanti intervenuti sul posto, le fiamme si sarebbero propagate a causa di alcuni lumini lasciati accesi nelle vicinanze del divano. Dalle dichiarazioni dei tre occupanti si è compreso come avevano iniziato a dormire in quella casa pur non avendo ancora allacciato le utenze di luce ed acqua (contratto di locazione stipulato il 20 febbraio scorso) ed utilizzassero candele e lumini per scopi abitativi. Le fiamme hanno interessato e distrutto un divano, una televisione, un Ipad e la borsa di una ragazza che soggiornava lì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento