menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio a Piacenza D'Adige, carbonizzati migliaia di conigli

Il rogo si è sviluppato ieri all'interno dell'allevamento dell'azienda agricola "Za" di via Albere mentre i proprietari stavano pulendo l'interno del capannone con un cannello a gas

Una strage. Migliaia di conigli dell'allevamento dell'azienda agricola "Za" di via Albere nella frazione di Valli Mocenighe a Piacenza d'Adige sono morti carbonizzati o intossicati dal denso fumo sprigionato dall'incendio sviluppatosi all'interno del capannone in cui erano custoditi in gabbia.

LE FIAMME E I SOCCORSI. Il rogo è divampato ieri mentre i proprietari stavano pulendo con un cannello a gas l'interno dello stabile. La fiamma libera sarebbe sfuggita al controllo dei titolari finendo per innescare l'incendio. Mille i conigli da riproduzione e 7mila quelli da ingrasso che sarebbero morti. I due proprietari sono stati accompagnati in ospedale per verificare il loro stato di salute dopo che avevano respirato a lungo il denso fumo nel tentativo di domare le fiamme e salvare gli animali. Sul posto i vigili del fuoco, impegnati per ore a spegnere il rogo e mettere il sicurezza l'allevamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento