A fuoco la casa di due anziani: provano a spegnere l'incendio, poi si arrendono

Una stanza è completamente bruciata, il resto dell'abitazione invaso dal fumo. Ora l'appartamento è stato dichiarato non abitabile e la coppia dovrà arrangiarsi alla meglio

La camera da letto completamente bruciata, la casa non più abitabile. É pesante il bilancio del rogo che ha investito l'abitazione di due anziani a San Martino di Lupari nella tarda mattinata di lunedì 5 novembre.

L'allarme

A rendersi conto delle fiamme sono stati proprio i due coniugi, allertati dal denso fumo nero che verso mezzogiorno ha cominciato a propagarsi nelle stanze della loro abitazione in via Bardella. Il 72enne ha provato a spegnere da solo il principio di incendio, ma ha ben presto capito di avere bisogno di aiuto. Prima che la situazione degenerasse, insieme alla moglie ha chiamato i vigili del fuoco ed è uscito in strada.

Brutte notizie

A intervenire sono stati i pompieri di Cittadella, che hanno circoscritto e spento le fiamme, partite con tutta probabilità da un corto circuito nella camera da letto, l'unica stanza a rimanere gravemente compromessa. Le altre, anche se invase dal fumo, non sono state lambite dal rogo. Tuttavia le notizie per la coppia non sono buone: l'abitazione è stata scrupolosamente controllata e dichiarata agibile, ma non abitabile, quindi per il momento dovranno trovare un'altra sistemazione. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di San Martino di Lupari, per ascoltare le testimonianze e accertare le cause dell'incendio.

Potrebbe interessarti

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

I più letti della settimana

  • Impatto fatale sul guardrail tra i monti del Trentino: muore motociclista 33enne di Rubano

  • Si schiantano su un campo dopo lo scontro in autostrada: sei feriti di cui due gravi

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Schianto in superstrada: tre feriti, uno è grave. Sversamento di gasolio sulla carreggiata

  • Pompa l'acqua per annaffiare il prato, donna muore folgorata nel giardino di casa

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento