menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Attimi di terrore per un autobus carico di studenti che prende fuoco durante il tragitto

I passeggeri e l'autista sono scappati fuori non appena il fumo nero ha cominciato ad avvolgere il mezzo. Le cause ancora non sono chiare, si ipotizza un surriscaldamento del motore

Una nube di fumo nero ha avvolto l’autobus che portava a casa gli studenti. Le fiamme ne hanno divorato la carrozzeria.

L’incendio

È avvenuto tutto nel giro di pochi minuti. Lunedì 26 aprile un autobus diretto a Civè, frazione di Correzzola, è partito alle 12.30 dalla stazione di Padova, carico di studenti che rientravano a casa da scuola. Dopo la fermata Castelcaro a Codevigo, a 200 metri dal confine con Correzzola il fumo ha cominciato a uscire dal mezzo. Una grande nube nera ha avvolto tutto l’autobus e i passeggeri sono fuggiti di corsa, autista compreso. Non è ancora chiaro cosa abbia scatenato l’incendio, forse il surriscaldamento del motore. Andranno fatte delle indagini e nel frattempo i sindacati sono sul piede di guerra.

Studenti_bus_incendio_codevigo-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento