Festa rovinata: rischia di ustionarsi con un ritorno di fiamma mentre attizza il barbecue

Disavventura per una giovane che durante una grigliata ha provocato un ritorno di fiamma incendiando una siepe. Danni per migliaia di euro nella Bassa per un capanno incendiato

La tradizionale grigliata in compagnia poteva avere conseguenze gravi a causa di una disattenzione, che fortunatamente ha causato solo un principio di incendio. In fiamme anche un capannone nella Bassa con danni ingenti.

Incidente sfiorato

Stava attizzando il fuoco sotto la griglia del barbecue, forse usano in modo improprio del liquido infiammabile secondo una pratica tanto diffusa quanto pericolosa, quando un ritorno di fiamma l'ha evitata per un soffio. La 28enne ha rischiato di essere investita dalla fiammata attorno alle 13.30 in via Fuà ad Arlesega di Mestrino, mentre stava cucinando in compagnia per celebrare la festa del 25 aprile. Il barbecue ha preso fuoco e la vampata ha colpito anche una vicina siepe, anch'essa finita bruciata. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco chiamati dai presenti, che hanno domato le fiamme nel giro di pochi minuti. Nessuno è rimasto ferito.

A fuoco una rimessa

Poco prima i pompieri erano stati chiamati in via Meucci nel comune di Boara Pisani. Alle 11 un passante ha avvertito di un rogo che stava divorando un ricovero per gli attrezzi e la struttura annessa. Una volta estinto l'incendio si è scoperto che la causa era stato un cortocircuito dell'impianto elettrico. Completamente distrutto il piccolo capannone, mentre l'altro edificio presenta solo alcuni danni per un ammontare totale di circa 4mila euro.

Potrebbe interessarti

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

I più letti della settimana

  • Impatto fatale sul guardrail tra i monti del Trentino: muore motociclista 33enne di Rubano

  • Si schiantano su un campo dopo lo scontro in autostrada: sei feriti di cui due gravi

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Schianto in superstrada: tre feriti, uno è grave. Sversamento di gasolio sulla carreggiata

  • Pompa l'acqua per annaffiare il prato, donna muore folgorata nel giardino di casa

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento