Inferno a Rosolina: un incendio divora cinque case, tre famiglie padovane salvate in extremis

È successo nella notte tra giovedì e venerdì nel villaggio “Rosolina Mare Club”: i tre nuclei familiari sono di Cadoneghe, Sant’Agostino di Albignasego e del quartiere Arcella

Notte di terrore a Rosolina per tre famiglie padovane: come riporta “Il Mattino di Padova”, un incendio ha difatti divorato cinque casette mobili di un camping.

Incendio Rosolina 2-2

La dinamica

È successo nel villaggio “Rosolina Mare Club” in via Dei Francesi nella notte tra giovedì e venerdì, alle ore 3.30 circa: le fiamme si sarebbero improvvisamente propagate a causa di un cortocircuito dalla casetta in vetroresina di una famiglia vicentina (ora ricoverata all’ospedale di Padova) e nel giro di pochissimi minuti hanno avvolto le altre abitazioni mobili. Tre di queste erano occupate da altrettanti nuclei familiari di Cadoneghe, Sant’Agostino di Albignasego e del quartiere Arcella a Padova, che sono riuscite a salvarsi appena in tempo: nessuna conseguenza fisica per loro, ma con le casette sono andati in fumo anche buona parte dei loro effetti personali. I pompieri, giunti da Adria, hanno evitato il peggio visto che l’incendio aveva coinvolto anche una piccola parte della pineta, con gli alberi bruciati che crollavano al suolo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Tremendo frontale tra un'utilitaria e un camion, una donna muore nello schianto

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento