Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Due Carrare / Via Terradura

Incendio infuria in un rimessa: struttura e materiali completamente distrutti

Vigili del fuoco e carabinieri sono stati impegnati nelle operazioni di spegnimento di un vasto rogo che ha divorato un capanno privato a Carrara San Giorgio. Ingenti i danni

Restano solo gli scheletri metallici che sostenevano il capanno dopo l'incendio che ha distrutto la rimessa di proprietà di un uomo del posto.

Il rogo

L'incendio è divampato poco prima delle 12 al civico 126 di via Terradura nel territorio di Carrara San Giorgio, tra Maserà e Terradura accanto all'ex deposito di pneumatici Zambelli. Sul posto sono accorsi i pompieri di Abano e Padova con diversi automezzi, dando luogo a un complesso intervento terminato con lo spegnimento delle fiamme. I danni sono stati importanti: la struttura adibita a ricovero attrezzi è andata completamente distrutta, così come il piccolo stabile adiacente usato come cantina. Anche tutti i materiali all'interno sono irrimediabilmente compromessi e i due stabili sono stati dichiarati inagibili. Per determinare la causa del rogo, che pare essere accidentale, insieme ai tecnici dei vigili del fuoco sono intervenuti anche i carabinieri di Albignasego. Non sono state coinvolte persone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio infuria in un rimessa: struttura e materiali completamente distrutti

PadovaOggi è in caricamento